28 luglio 2017
Aggiornato 04:30
comunicazione

Il Burlo sbarca su Twitter: «Modo più veloce per comunicare con le famiglie»

Da oggi le mamme, le famiglie e anche i bambini troveranno sul profilo @BurloGarofolo le informazioni relative alla struttura, alle iniziative e alle attività, ma anche tutte quelle informazioni che devono essere comunicate tempestivamente

(© diario di trieste)

TRIESTE -  Il Burlo Garofolo ha attivato il proprio profilo twitter @BurloGarofolo. «Iniziamo il nostro percorso di avvicinamento ai social - ha dichiarato il Direttore Generale Gianluigi Scannapieco - che si avvia con un media certamente di nicchia, ma che è già ben presidiato dalla sanità triestina e ci permette di comunicare con immediatezza». Il twitter del Burlo servirà a comunicare le informazioni utili, le notizie dell’ultima ora importanti per l’utenza, e per rinviare al sito web del Burlo, dove sono presenti informazioni di educazione sanitaria rilevanti per le famiglie. «Per noi si tratta di un primo passo - ha detto ancora Scannapieco - abbiamo attivato con l’Urp nuove procedure, e questa esperienza servirà per tarare il nostro dialogo con il pubblico social, un settore che vogliamo presidiare e che amplieremo in futuro». Le mamme, le famiglie e anche i bambini troveranno sul twitter del Burlo le informazioni relative alla struttura, alle iniziative e alle attività, ma anche - e soprattutto - tutte quelle informazioni che devono essere comunicate tempestivamente. «Il twitter del Burlo - ha detto ancora Scannapieco - servirà anche come canale di comunicazione a due vie: Il nostro Urp e il nostro ufficio stampa sono a disposizione per rispondere alle richieste».