26 agosto 2019
Aggiornato 11:00
La manifestazione

"Formaggio & Prosecco", l'abbinamento che conquista Trieste

L'assessore Giorgi presenta l'iniziativa che sarà inaugurata domani: «Se ci sono più di 400 milioni di bottiglie di Prosecco vendute nel mondo, la storia parte da Trieste, da Prosecco»
Comune di Trieste

TRIESTE - «Formaggio & Prosecco». E' è questo il tema della nuova manifestazione che si terrà da domani a domenica 26 marzo in piazza Ponterosso a Trieste. L'appuntamento è stato presentato quest'oggi nel corso di una conferenza stampa alla quale sono intervenuti l' assessore al Commercio Lorenzo Giorgi, la funzionaria Kristina Tomic e Maurizio Palla, presidente dell'Associazione Sixforfun, che promuove l'iniziativa. «Andiamo a puntare sul formaggio che proviene da diverse zone d'Italia e lo abbiniamo al Prosecco -ha detto l'assessore Giorgi- anche per dare un segnale di vicinanza al Consorzio del Prosecco Triestino, purtroppo poco conosciuto. Ma se ci sono più di 400 milioni di bottiglie di Prosecco vendute nel mondo, la storia parte da Trieste, da Prosecco. Da qui, anche attraverso questa manifestazione, la vicinanza del Comune alle giuste esigenze e ai reclami del Consorzio del Prosecco Triestino. Piazza Ponterosso -ha concluso l'assessore Lorenzo Giorgi- diventa ancora una volta centro d'interesse per triestini e turisti, dando una mano al commercio locale e ai nostri commercianti che potranno sicuramente usufruire dell'afflusso di persone nella zona».

L'evento
Dopo essere già stata ospitata ad Udine e prima di passare nel vicino Veneto e in altre località del Friuli Venezia Giulia, la manifestazione itinerante -che si avvale del sostegno anche dell'Ersa- proporrà durante l'appuntamento triestino una serie di stand a ferro di cavallo nella cornice di piazza Ponterosso, con al centro una vera e propria enoteca e un servizio sommelier per i clienti, dove saranno presentate le più famose tipologie di Prosecco, ma anche Ribolla e vini tipici della nostra regione, oltre che vini veneti e della vicina Slovenia. A ciò sarà abbinato uno stand, curato dal consorzio Friulmont, che presenterà formaggi tipici della nostra regione. All'interno della manifestazione troveranno posto anche altri prodotti tipici regionali italiani, provenienti da Puglia e zona salentina, Toscana, Sardegna, Piemonte, Sicilia, in un crescendo d'interessanti e saporiti abbinamenti. La manifestazione sarà inaugurata domani alle 17, con assaggi di Prosecco a cura di due aziende triestine e con degustazioni di prodotti regionali offerti dagli espositori presenti. Gli stand saranno operativi durante tutto il fine settimana, dalle ore 9 alle 19, con possibilità di orario prolungato fino alle 22 venerdì e sabato.