21 agosto 2019
Aggiornato 13:00
Basket

Vigilia del big match, Alma divisa tra lavoro intenso e voglia di fare l’impresa

Rifinitura della vigilia per i ragazzi di Dalmasson, a ormai meno di 24 ore dalla palla a due della super sfida con la capolista Virtus Bologna, in programma domani all’Alma Arena alle 14.15 con diretta esclusiva su Sky Sport 2 HD

TRIESTE - Rifinitura della vigilia per i ragazzi di Dalmasson, a ormai meno di 24 ore dalla palla a due della super sfida con la capolista Virtus Bologna, in programma domani all’Alma Arena alle 14.15 con diretta esclusiva su Sky Sport 2 HD (arbitri Galasso, Gagno, Yang Yao). Dopo la fase di riscaldamento, il gruppo ha dapprima lavorato su una serie di rapide transizioni 3vs3 , per poi passare ad intense mini-partite con traguardo fissato a 9 punti, alternanza di giochi offensivi ed attacchi a diversi tipi di difesa. Da una parte Pecile, Prandin, Gobbato, Da Ros e Simioni, dall’altra Bossi, Baldasso, Coronica, Parks e Cittadini con Ferraro, DeMarchi e Deangeli a bordo campo pronti a subentrare ai compagni.

Le condizioni di Green
Presenti accanto ai compagni ma senza svolgere la seduta sia Javonte Green che Matteo Schina. La guardia americana resta in dubbio per domani, i primi esami strumentali sembrano aver escluso problematiche di rilievo alla coscia destra che ieri l’aveva costretto ai box, ma le riserve circa un suo utilizzo nel big match di domani potranno essere sciolte solo nei minuti immediatamente precedenti la palla a due. Ancor minori invece le chances di vedere il baby playmaker Matteo Schina nell’elenco dei convocati, anche lui a causa di un problema muscolare che gli ha impedito di allenarsi col resto dei compagni nella seconda metà di quest’ultima settimana.