25 agosto 2019
Aggiornato 02:30
La riscossa dopo la sconfitta nel derby

Trieste batte la capolista e accede ai play off

Grande impresa dell’Alma che sconfigge in casa per 71 a 65 la Virtus Segafredo Bologna. Tra i biancorossi, convincenti le prestazioni di Cittadini (12 punti, 5 rimbalzi) e del recuperato Green (13 punti, 7 rimbalzi)
Umah contro Pecile
Umah contro Pecile

TRIESTE - Grande impresa dell’Alma Trieste che sconfigge in casa per 71 a 65 la capolista Virtus Segafredo Bologna nell’anticipo televisivo delle 14.15. Sul nuovo parquet del PalaTrieste, la formazione di coach Dalmasson è riuscita a scrollarsi di dosso le incertezze dovute alle recenti sconfitte patite a Piacenza e a Cividale del Friuli e ad acquisire, con un mese di anticipo, il matematico accesso ai play-off.

Dopo i primi minuti che hanno visto un leggero sopravvento di Bologna, l’Alma ha sempre condotto in avanti il match arrivando, nell’ultima frazione, ad avere un vantaggio massimo di 17 punti (61-44). Negli ultimi minuti, aumentando la pressione difensiva, gli ospiti sono riusciti a ridurre le distanze, senza però mai mettere in discussione il risultato del match. Tra i biancorossi, convincenti le prestazioni di Cittadini (12 punti, 5 rimbalzi) e del recuperato Green (13 punti, 7 rimbalzi).

ALMA PALLACANESTRO TRIESTE – SEGAFREDO VIRTUS BOLOGNA 71-65 (19-13, 36-26, 55-44)
ALMA PALLACANESTRO TRIESTE: Parks 12 (6/7), Bossi 8 (3/3, 2/2 tl), Green 13 (4/4, 1/6 da tre, 2/2 tl), Pecile 5 (1/5, 1/7 da tre), Baldasso 3 (1/2 da tre), Prandin 9 (2/4, 1/1 da tre, 2/3 tl), Da Ros 9 (3/6, 1/1 da tre), Cittadini 12 (4/7, 1/1 da tre, 1/1 tl). N.E.: Coronica, Ferraro, Gobbato, Simioni. All. Dalmasson. Note: Trieste 29/61 (23/36 da due, 6/25 da tre, 7/9 tl),
SEGAFREDO VIRTUS BOLOGNA: Spissu 14 (4/7, 1/8 da tre, 3/4 tl), Umeh 11 (2/6, 1/5 da tre, 4/6 tl), Pajola, Spizzichini 3 (1/1, 1/2 tl), Ndoja 8 (2/2 da tre, 2/2 tl), Rosselli 10 (4/7, 2/5 tl), Michelori 4 (2/3), Penna, Lawson 11 (2/5, 2/3 da tre, 1/1 tl), Bruttini 4 (2/2). N.E.: Petrovic, Oxilia. All. Ramagli. Note: Virtus 23/59 (17/36 da due, 6/23 da tre, 13/20 tl).