21 agosto 2019
Aggiornato 13:00
LINK FESTIVAL

Alan Friedman inaugura il Festival del Buon Giornalismo

Sarà l’economista statunitense ad aprire l'edizione 2017 di Link, parte del Premio Giornalistico internazionale Marco Lucchetta. Il leitmotiv del festival sarà l'attualità
Diario di Trieste

TRIESTE –  Sarà l’economista statunitense Alan Friedman, autore del saggio «Questa non è l’America» (Newton & Compton), a inaugurare l’edizione 2017 di Link, il festival del Buon Giornalismo del Premio Giornalistico internazionale Marco Luchetta, in programma nella Fincantieri Newsroom di Trieste da venerdì 21 a domenica 23 aprile. L’attualità, riletta dal «buon giornalismo» è il leitmotiv del festival, anche quest’anno realizzato col pieno sostegno di Fincantieri e della Regione autonoma Friuli Venezia Giulia, in collaborazione con la FNSI, l’Ordine dei Giornalisti FVG e con la mediapartnership di Radio1Rai, di Rai FVG e del quotidiano Il Piccolo. La rassegna di incontri e dibattiti curata da Francesca Fresa e organizzata da Prandicom, sarà riferimento nel cuore della città con le sue news e i suoi dialoghi, i talk, le conversazioni sceniche e dirette con la notizia insieme a un centinaio di protagonisti dell’attualità del nostro tempo.

Appuntamenti da non perdere
Chi è Donald Trump e cosa è successo all’America? Che fine ha fatto il sogno americano e come la nuova presidenza USA potrà cambiare il pianeta?  Per la prima volta, con il saggio «Questa non è l’America» ai vertici delle classifiche di settore, Friedman indaga sul suo Paese e prefigura, con rivelazioni shock, storie inedite e retroscena, quello che dobbiamo aspettarci dall’America di Trump. Ne dialogherà a Link 2017 con la corrispondente Rai da New York Tiziana Ferrario in occasione dell’evento inaugurale nella Fincantieri Newsroom, venerdì 21 aprile alle 16. Nell’arena di Link si alterneranno i volti e le voci che ogni giorno raccontano e commentano l’attualità. Si parlerà di Brexit ma anche di Eurexit, nelle ore calde del voto per la Francia, alle urne domenica 23 aprile: del distacco inglese dall’Europa e di un’Europa che potrebbe perdere altri storici «pezzi» della sua Unione con il corrispondente a Londra Stefano Tura e il caporedattore attualità di Sette Edoardo Vigna.  L’ingresso agli incontri di Link è libero fino ad esaurimento posti. Gli incontri di Link saranno oggetto di credito formativo dell’Ordine dei Giornalisti.