26 agosto 2019
Aggiornato 00:00
MUSICA

Da Rachmaninov a Ravel, il Teatro Verdi celebra la primavera

Nella Sala Victor de Sabata del Ridotto del Teatro, il maestro Francesca Tosi dirigerà il Coro femminile della Fondazione Teatro Lirico Giuseppe Verdi di Trieste accompagnato al pianoforte da Alberto Macrì
Diario di Trieste

TRIESTE - La primavera è nell’aria e il Teatro Verdi di Trieste ne celebra l’arrivo proponendo al suo affezionato pubblico un bellissimo concerto domenica 2 aprile. Nella Sala Victor de Sabata del Ridotto del Teatro alle 11, il Maestro Francesca Tosi dirigerà il Coro femminile della Fondazione Teatro Lirico Giuseppe Verdi di Trieste accompagnato al pianoforte da Alberto Macrì. In programma raffinate composizioni di Sergej Rachmaninov, Maurice Ravel, Manuel de Falla e Bob Chilcott. Una particolare attenzione ai brani di Ravel e de Falla che saranno eseguiti negli arrangiamenti composti dal M° Marco Sofianopulo.