10 dicembre 2019
Aggiornato 10:00
cronaca

Ritrovato Gianluca Trampus, l'operaio scomparso a Borgo San Sergio

Il 42enne è stato riconosciuto da un autista di bus vicino a Prosecco.
Diario di Trieste

TRIESTE - Si chiude con un lieto fine la vicenda di Gianluca Trampus, l'uomo scomparso da lunedì 27 marzo a Borgo San Sergio, a Trieste. Come riporta Il Piccolo il 42enne è stato infatti avvistato questa mattina, 30 marzo, nei pressi del Centro Lanza di Sgonico da un autista del bus che lo ha riconosciuto per via della grande diffusione che ha avuto la sua foto sui social network nelle ultime ore. 

La vicenda
L'allarme è scattato ieri sera quando la sorella, Valentina Boneli ha lanciato un appello su Facebook. Gianluca, che vive da solo in un appartamento, era stato visto l'ultima volta lunedì mattina mentre beveva un caffè. Ma non si era presentato al lavoro e non era più tornato a dormire a casa. I familiari, non avendo più sue notizie, hanno sporto denuncia ai carabinieri e fatto girare sul web la sua foto. Ora la bella notizia.