22 novembre 2017
Aggiornato 13:30
Basket

L’Alma continua la sua corsa, Ferrara battuto: è il 13° successo in casa

La squadra di Dalmasson vince 82-66 e porta a casa altri due punti pesanti in chiave piazzamento tra le prime quattro

TRIESTE - Tredicesima vittoria consecutiva tra le mura domestiche per l’Alma Trieste che batte una coriacea Ferrara per 82-66 e mantiene saldamente la terza posizione classifica. Gli ospiti, pur privi dell’americano Roderick e con Cortese in panchina per onore di firma, hanno dato parecchio filo da torcere ai giuliani, tanto da essere in leggero vantaggio a 8’ dalla fine del match (60-61). Negli ultimi minuti, però, i giuliani, trascinati da Green (7 punti in fila per lui) e Da Ros, non hanno lasciato scampo agli ospiti ed hanno piazzato un parziale di 22 a 5 che ha chiuso il match.  Finisce in gloria con l’ingresso in campo dei baby Ferraro e Gobbato. Il percorso dell’Alma Trieste continua, ora restano altre due partite per chiudere il più in alto possibile, in attesa di iniziare l’avventura nei play-off.

Alma Trieste - Bondi Ferrara 82-66 (24-16, 40-36, 56-56) 

Alma Trieste: Jordan Parks 20 (9/19, 0/2), Javonte damar Green 17 (3/5, 2/7), Matteo Da ros 14 (5/7, 1/2), Roberto Prandin 9 (3/4, 1/1), Andrea Pecile 8 (1/3, 2/5), Lorenzo Baldasso 8 (3/3, 0/3), Alessandro Cittadini 4 (0/1, 1/1), Stefano Bossi 2 (1/1, 0/5), Andrea Coronica 0 (0/0, 0/0), Alessandro Simioni 0 (0/1, 0/0), Massimiliano Ferraro 0 (0/0, 0/0), Enrico Gobbato 0 (0/0, 0/1). All. Dalmasson. 

Bondi Ferrara: Laurence Bowers 19 (8/13, 0/1), Yankiel Moreno 13 (0/1, 4/9), Francesco Pellegrino 12 (4/10, 1/1), Martino Mastellari 11 (0/2, 2/6), Lorenzo Molinaro 9 (1/1, 2/3), Stefano Crotta 2 (0/1, 0/0), Nicola Mastrangelo 0 (0/0, 0/1), Francesco Ardizzoni 0 (0/0, 0/1), Riccardo Zani 0 (0/0, 0/0), Riccardo Cortese 0 (0/0, 0/0). All. Furlani.