26 luglio 2017
Aggiornato 22:00
Il compleanno

80 anni da maestro, Trieste celebra Giorgio Pressburger

Grande entusiasmo, grande affetto e grande partecipazione della città al Talk party per gli 80 anni dello scrittore ieri sera al deus di piazza Venezia

TRIESTE – Grande entusiasmo, grande affetto e grande partecipazione della città al Talk party per gli 80 anni di Giorgio Pressburger, ieri sera al deus di piazza Venezia. La città in cui Pressburger ha scelto di vivere da quattro decenni lo ha festeggiato nel orso del Talk Party tematico «Attimo fermati, sei bello», un dialogo intorno a molti punti fermi della sua vita e della sua carriera. L'iniziativa, ideata e condotta ieri da Manuel Laghi, ruotava intorno ad alcuni punti fermi della vita e della carriera di Pressburger, che si è soffermato intorno a parole chiave come amicizia, amore, biologia, cinema, destino, esilio, letteratura, pianoforte, scacchi, teatro, riservando alcune riflessioni anche alla città di Trieste. L'incontro è stato organizzato dall’Associazione culturale Arte Sìì con Deus Cultura, Banca Popolare di Cividale, Eurospital, Maconsulting, Triestecafè, Fantinel e Paolo Volli. Poliedrico, creativo, Giorgio Pressburger ha accolto con gioia e con un po' di emozione il tributo di Trieste. Manuel Laghi, promotore di incontri letterari e curatore di mostre d’arte, è soprattutto un amico di Giorgio Pressburger e l'alchimia del dialogo ha permesso di esplorare diversi aspetti ed episodi della vita dell'insigne scrittore e regista ungherese.