Cronaca | Porti

Approvato il rendiconto, Serracchiani: «Numeri positivi, l'avanzo è di 14 milioni»

La presidente del Friuli Venezia Giulia ha partecipato alla riunione del Comitato di gestione dell'Autorità di sistema portuale del mare Adriatico orientale

(diario di trieste)

TRIESTE -  «Abbiamo approvato il rendiconto generale con la relazione dell'Autorità di sistema portuale e i numeri sono assolutamente positivi». Lo ha affermato la presidente del Friuli Venezia Giulia Debora Serracchiani all'uscita dalla riunione del Comitato di gestione dell'Autorita' di sistema portuale del mare Adriatico orientale. La seduta si è tenuta stamani a Trieste nella sede della Torre del Lloyd alla presenza di tutti i componenti del Comitato: l'Autorità di sistema, con il presidente Zeno D'Agostino e il segretario generale Mario Sommariva, la presidente Serracchiani, il sindaco di Trieste Roberto Dipiazza e il comandante della Capitaneria di Porto Luca Sancilio.

I numeri
Il rendiconto 2016 ha evidenziato un avanzo di amministrazione superiore ai 14 milioni. In generale, la presidente della Regione ha rilevato che "i numeri dei primi mesi del 2017 sono estremamente positivi, sia per quanto riguarda il traffico merci sia per quanto riguarda il numero dei treni».«C'è evidente un lavoro che stiamo facendo - ha commentato infine Serracchiani -, lavoro che si tradurrà anche in un piano operativo triennale, come chiede la riforma dei porti, che
rafforza i servizi del porto e ci permette di guardare al futuro con una certa serenità».