24 agosto 2017
Aggiornato 06:30
edizione n. 61

Majenca 2017, Bolzonello premia i vincitori della mostra dei vini

Per quel che riguarda i bianchi il primo premio è andato al viticoltore Igor Berdon, seguito da Devan Santi e Davor Bandi. Nella fascia riservata ai vini rossi primo posto per l'Azienda agricola Lavrica con il suo refosco, mentre il secondo e il terzo posto Davor Bandi e Igor Berdon

L'assessore alle Attività produttive della Regione, Sergio Bolzonello (© diario di trieste)

TRIESTE - Sono stati premiati ieri a San Dorligo della Valle - Dolina (Trieste) i vincitori della mostra comunale dei vini arrivata alla sua 61° edizione e che si svolge all'interno della Majenca, la festa che riprende l'usanza di innalzare il cosiddetto albero del maj (maggio), rito inneggiante alla primavera ed alla gioventù saldamente radicato nella tradizione locale. Due le categorie di vini in rassegna e dieci i produttori in gara. Per quel che riguarda i bianchi il primo premio è andato al viticoltore Igor Berdon, seguito da Devan Santi e Davor Bandi. Nella fascia riservata ai vini rossi il gradino più alto del podio se lo è aggiudicato l'Azienda agricola Lavrica con il suo refosco, mentre il secondo e il terzo posto sono andati rispettivamente a Davor Bandi e Igor Berdon. 
Di esempio di grande cura del territorio e di produzione di alta qualità, includendo anche quella dell'olio d'oliva, ha parlato il vicepresidente e assessore alle Attività produttive della Regione Friuli Venezia Giulia, Sergio Bolzonello, il quale, intervenendo nel corso della manifestazione, ha evidenziato il ruolo
dell'Amministrazione regionale nel sostenere i piccoli produttori a essere competitivi nel mercato globale pur non potendo puntare sulla quantità, ma offrendo l'eccellenza dell'agroalimentare.

Gli eventi collaterali
Da parte sua il sindaco di San Dorligo della Valle - Dolina, Sandy Klun, ha sottolineato la capacità dei viticoltori locali di essersi messi, nell'arco di questi sessant'anni, al passo con i tempi, creando prodotti di alta qualità adeguandosi ai gusti sempre più ricercati dei consumatori. Durante la giornata, nell'ambito degli aventi collaterali alla manifestazione, è stata inaugurata la rassegna artistica di pittura "Due passi nella valle del Breg" di Gianna Lampe, Deli Millo e Livia Roncalli allestita nella galleria Ben Nuo, mentre nella sala dell'Associazione culturale slovena "Valentin Vodnik" è aperta al pubblico una mostra di artisti locali. Alla cerimonia di premiazione dei migliori vini, oltre al vicepresidente Bolzonello e al sindaco Klun, hanno partecipato anche il consigliere regionale Stefano Ukmar, il sindaco di Muggia Laura Marzi e il vicesindaco di San Dorligo della Valle - Dolina Goran Cuk.