25 febbraio 2018
Aggiornato 00:30
vaccinazioni

Barillari: «Controlli seri e risultati scientifici per valutare l'impatto dei vaccini»

Il consigliere regionale (AR): «Oggi l'Aula ha approvato una mozione che prevede questi monitoraggi. Esprimo soddisfazione per il risultato. La sanità non appartiene alla maggioranza, né può essere usata dall'opposizione per fare propaganda»

L'Aula ha approvato una mozione che prevede monitoraggi sui vaccini (© Diario di Trieste)

TRIESTE - «Avevo chiesto, con un'interrogazione, controlli seri e risultati scientifici per valutare l'impatto dei vaccini sui pazienti e loro eventuali controindicazioni. Oggi l'Aula ha approvato una mozione che prevede questi monitoraggi. Esprimo soddisfazione per il risultato. La sanità non appartiene alla maggioranza, né può essere usata dall'opposizione per fare propaganda. È un caposaldo della nostra civiltà, e deve essere gestita con competenza, capacità e professionalità. Bene che l'Aula abbia trovato l'accordo su un tema delicato come i vaccini». Così Giovanni Barillari, consigliere regionale (AR), nel commentare «un provvedimento che segue la direzione che avevo auspicato. La mia proposta poggia su trasparenza e scientificità. Ci saranno degli esperti che potranno costantemente monitorare la situazione, e intervenire nel momento in cui riscontrassero anomalie. I vaccini sono preziosi, ma serve la massima serietà per evitare qualunque reazione».