19 ottobre 2019
Aggiornato 22:30
sport

Trieste dà il benvenuto ai Campionati italiani assoluti di atletica leggera

La manifestazione si svolgerà sulle piste e sulle pedane del rinnovato stadio Grezar. In palio ci saranno 40 titoli, 20 maschili e 20 femminili, oltre alla Coppa Italia per club
La friulana Desirèe Rossit
La friulana Desirèe Rossit

TRIESTE - Da venerdì 30 giugno a domenica 2 luglio Trieste ospiterà i Campionati italiani assoluti di atletica leggera. La manifestazione si svolgerà sulle piste e sulle pedane del rinnovato stadio Grezar. In palio ci saranno 40 titoli, 20 maschili e 20 femminili, oltre alla Coppa Italia per club. Come riporta l'Ansa sono attesi i migliori rappresentanti di ciascuna specialità che si prepareranno per i Campionati Mondiali di Londra, in programma dal 4 al 13 agosto. «Dopo 49 anni - commenta Guido Pettarin, presidente Fidal Fvg: - i Campionati italiani assoluti di atletica leggera tornano a Trieste. Un traguardo importantissimo, anche perché nell'immaginario collettivo Trieste è una città di anziani, ma, in realtà, è anche una città dove la cultura dello sport è molto ben radicata e presente, come dimostrano i continui talenti che continua a produrre nel settore giovanile e che si affermano poi sia livello nazionale che locale».ort