16 ottobre 2019
Aggiornato 07:00
sicurezza

Tram Opicina, M5S: «Il centrodestra ha organizzato una riunione inutile»

Imbriani e Basso attaccano il centrodestra: «Il tema è sicuramente uno dei più importanti, considerati i continui incidenti sulla linea, peccato che il presidente di commissione, Francesco Panteca, abbia organizzato una riunione inutile, non invitando nemmeno un rappresentante di Trieste trasporti»

TRIESTE - Oggi la terza commissione del Comune di Trieste, su richiesta del sindacato Usb, avrebbe dovuto affrontare le questioni che riguardano la sicurezza dei passeggeri e dei lavoratori del tram di Opicina. «Il tema è sicuramente uno dei più importanti, considerati i continui incidenti sulla linea - esordisce Alessandro Imbriani, portavoce M5S in Consiglio comunale - peccato che il presidente di commissione, Francesco Panteca, abbia organizzato una riunione inutile, non invitando nemmeno un tecnico esperto del tema e neppure un rappresentante di Trieste trasporti e delle altre sigle sindacali presenti in azienda». La riunione è proseguita con gli attacchi dell'assessore Maurizio Bucci (Forza Italia) ai rappresentanti del sindacato Usb. «Bucci se la sarebbe dovuta prendere con il suo collega di maggioranza Panteca, non con i lavoratori che hanno portato sul tavolo un tema molto importante come quello della sicurezza - prosegue l'altro portavoce M5S, Domenico Basso - tanto più che lo stesso assessore ha affermato di stare a presenziare ad una commissione inutile. Se la maggioranza ritiene che il loro presidente convochi commissioni inutili che prenda provvedimenti nei suoi confronti».