26 luglio 2017
Aggiornato 22:00
a venezia

Rubano una gondola e attraversano il Canal Grande: denunciati due giovani danesi

Un 18enne originario della cittadina danese Aalborg ha rubato una gondola assieme alla sua fidanzatina e ha remato sul Canal Grande per raggiungere Calle Vallaresso, a San Marco. Un carabiniere ha riportato una leggera contusione nelle fasi di abbordaggio quando ha dovuto immobilizzare il giovane

Due giovani danesi hanno rubato una gondola (© Wikipedia)

VENEZIA – Un gesto coraggioso e spavaldo, per far sciogliere ancor di più il cuore della sua amata. Un 18enne originario della cittadina danese Aalborg ha rubato una gondola assieme alla sua fidanzatina e ha remato sul Canal Grande per raggiungere Calle Vallaresso, a San Marco. Come è andata a finire? I due, decisamente alticci, sono stati fermati dai carabinieri del nucleo natanti, ma nonostante le indicazioni delle forze dell’ordine il ragazzo ha resistito: come riporta Il Gazzettino un militare ha addirittura riportato una leggera contusione nelle fasi di abbordaggio quando ha dovuto immobilizzare il diciottenne. La gondola è stata liberata e assicurata con ormeggio al vicino stazio «Dogana», mentre i due giovani sono stati denunciati per furto e resistenza a pubblico ufficiale. La gondola, restituita al gondoliere che ha sporto denuncia per furto, non risulta aver riportato danni o sottrazioni dei suoi arredi.