8 luglio 2020
Aggiornato 05:30
il concerto

Folkest, Ron canta la "La forza di dire sì"

Sabato Rosalino Cellamare farà tappa a Capodistria nell'ambito del suo "La forza di dire sì – Tour 2017", che riprende il titolo del suo ultimo doppio CD di duetti, ristampato dopo la sua ultima partecipazione al Festival di Sanremo e contenente due inediti
Ron
Ron

TRIESTE - Ultime battute per la 39^ edizione di Folkest: dopo le numerose piazze del Friuli la manifestazione si sposta adesso a Capodistria, grazie anche alla collaborazione con l'associazione AIAS di Capodistria e il patrocinio della Comunità Autogestita della Nazionalità Italiana. Atteso domani, sabato 22 luglio, il concerto di uno dei grandi nomi della canzone italiana d’autore, Rosalino Cellamare, meglio conosciuto come Ron (piazza Carpaccio, ore 21.30) Il debutto discografico avviene con il nome di battesimo, Rosalino, a 16 anni al Festival di Sanremo nel 1970.Seguono anni di impegno come cantante, attore, produttore, compositore e arrangiatore. In quest'ultima veste lavora al tour Banana Republic di Lucio Dalla e Francesco de Gregori e durante i concerti di fronte a centinaia di migliaia di spettatori nei più grandi stadi d'Italia si esibisce come solista. Autore prolifico, ha alle spalle una trentina di album, alcuni di grande successo. Sabato alle 21,30, Ron farà tappa a Capodistria nell'ambito del suo "La forza di dire sì – Tour 2017", che riprende il titolo del suo ultimo doppio CD di duetti, ristampato dopo la sua ultima partecipazione al Festival di Sanremo e contenente due inediti.