24 ottobre 2017
Aggiornato 11:30
domenica mattina

Donna di 79 anni muore per un malore al Pedocin

Nonostante l'intervento di soccorso, e i tentativi di rianimazione da parte degli operatori del 118, la donna è deceduta per un arresto cardiocircolatorio.

Donna di 79 anni muore per un malore al Pedocin (© Diario di Trieste)

TRIESTE - Un'anziana donna di Trieste, Anita Alessi di 79 anni, è morta domenica mattina per un malore, probabilmente per le alte temperature, mentre si trovava al 'Bagno Pedocin', il famoso stabilimento triestino diviso tra donne e uomini.

L'episodio è avvenuto intorno alle 10.30. La donna è stata vista riversa in acqua da un'altra bagnante, che ha avvertito il bagnino.

Nonostante l'intervento del bagnino prima e dei soccorritori del 118 poi, con i tentativi di rianimazione che si sono protratti a lungo, la donna è deceduta per un arresto cardiocircolatorio. Il medico legale ne ha constatato la morte.