17 dicembre 2017
Aggiornato 18:30
Giovedì 10 agosto

101° anniversario della morte di Nazario Sauro: le celebrazioni

La cerimonia sarà accompagnata dalla Banda dell’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia, comitato di Trieste. L’Amministrazione comunale sarà presente con il sindaco Roberto Dipiazza

101° anniversario della morte di Nazario Sauro: le celebrazioni (© Adobe Stock)

TRIESTE - Organizzate dall'Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia, in collaborazione con il Comune di Trieste, si svolgeranno, giovedì 10 agosto le tradizionali iniziative per celebrare il 101° anniversario della morte di Nazario Sauro.

Nella mattinata
Già in mattinata, alle ore 9.30, nel piazzale Marinai d’Italia della Stazione Marittima, alzabandiera a cura dell’Associazione nazionale Marinai d’Italia di Trieste. A seguire, alle ore 10.30, nel Parco della Rimembranza, il Comitato per le onoranze deporrà un mazzo di fiori sul cippo a Nazario Sauro.

Il programma pomeridiano
Nel pomeriggio, con inizio alle 18.30, nella Chiesa del Rosario di piazza Vecchia, sarà celebrata una Santa Messa con la recita della preghiera del marinaio. Al termine si formerà un corteo e al bacino San Giusto, prospiciente piazza Unità d’Italia, arriveranno i natanti del Circolo Marina Mercantile ‘Nazario Sauro’ e del Circolo Canottieri Saturnia. Il programma delle celebrazioni proseguirà quindi, alle 19.45, nel piazzale Marinai d’Italia, davanti alla Stazione Marittima, presente il gonfalone del Comune di Trieste, con l'intervento di apertura del presidente del Comitato per le onoranze Renzo Codarin. Seguirà la lettura del testamento spirituale di Nazario Sauro, la deposizione di una corona d’alloro sul monumento che ricorda l'eroe istriano e l’ammaina bandiera a cura dall’Associazione Nazionale Marinai d’Italia. La cerimonia sarà accompagnata dalla Banda dell’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia, comitato di Trieste. L’Amministrazione comunale sarà presente con il sindaco Roberto Dipiazza.