25 settembre 2017
Aggiornato 02:30
in corso Italia

Ruba due profumi da Coin e se ne va senza pagare: denunciato

La Polizia di Stato di Trieste ha deferito in stato di libertà alla locale competente autorità giudiziaria per furto aggravato e ricettazione un cittadino croato, T.D,, nato nel 1978.

Polizia di Stato Trieste (© Diario di Trieste)

TRIESTE – La Polizia di Stato di Trieste ha deferito in stato di libertà alla locale competente autorità giudiziaria per furto aggravato e ricettazione un cittadino croato, T.D,, nato nel 1978. Ieri pomeriggio è stato notato da un addetto alla vigilanza all’interno del negozio Coin di corso Italia aggirarsi con fare sospetto fra gli scaffali. Ha strappato le tacche antitaccheggio dalle confezioni di due profumi, le ha nascoste sotto la maglietta e ha lasciato il negozio senza pagare. L’addetto ha telefonato al 112, è stato messo in contatto con la sala operativa della Questura e ha seguito l’uomo che si è diretto verso la propria autovettura parcheggiata nelle vicinanze. Sul posto è arrivato un equipaggio della Squadra Volante, che lo ha fermato e identificato. Gli sono stati trovati i profumi e nel veicolo gli operatori hanno rinvenuto alcuni orologi di cui il croato non sapeva giustificarne la provenienza. Ricostruito l’episodio, dopo le formalità di rito, è stato denunciato.