Cronaca | l'intervento della polizia di stato

Beccato a spacciare in piazza Libertà: denunciato un cittadino afghano

F.G. è stato fermato e sottoposto ad un controllo che ha dato esito positivo: è stato trovato in possesso di due pezzi di hashish del peso complessivo di 2,18 grammi

Polizia di Stato
Polizia di Stato (Diario di Trieste)

TRIESTE  - Nel corso dell’attività di prevenzione e repressione dei reati in materia di sostanze stupefacenti disposta dal Questore, ieri pomeriggio personale della Squadra Mobile della Questura, transitando in piazza Libertà, ha notato il cittadino afghano K. O. che, con un rapido movimento, consegnava un involucro nelle mani del cittadino italiano F. G.. In considerazione del fatto che lo straniero risultava soggetto già noto per precedenti specifici e ritenendo plausibile che in quella circostanza fosse avvenuta una cessione di sostanza stupefacente, F.G. è stato fermato e sottoposto ad un controllo con esito positivo, poiché trovato in possesso di due pezzi di hashish del peso complessivo di grammi 2,18. A seguito del sequestro K.O. veniva deferito all’A.G. per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti.