19 novembre 2017
Aggiornato 15:00
in piazza Libertà

Giovane aggredita e sfregiata al volto con un coltellino: la Polizia cerca tre uomini

Lei, seppur spaventata, si è divincolata ed è riuscita a fuggire. L'episodio si è verificato attorno alle 20.30 di lunedì 21 agosto. La ragazza era appena scesa dal bus quando è stata avvicinata dai tre uomini

Polizia di Stato (© Diario di Trieste)

TRIESTE - L’hanno seguita, afferrata e sfregiata al volto con un coltellino. Lei, seppur spaventata, si è divincolata ed è riuscita a fuggire. Solo il sangue freddo e il coraggio hanno salvato la giovane di 24 anni aggredita in piazza Libertà da tre stranieri, ancora ricercati dalla Polizia di Stato. L'episodio si è verificato attorno alle 20.30 di lunedì 21 agosto. Come riporta Il Piccolo la ragazza era appena scesa dal bus quando è stata avvicinata da tre uomini. Uno di questi le ha chiesto una sigaretta che lei gli ha consegnato. Poi, secondo la denuncia, presentata la mattina di martedì in Questura, i tre uomini l’hanno aggredita e ferita. Lei si è presentata al pronto soccorso di Cattinara dopo qualche ora. Attualmente sono in corso le indagini da parte della Squadra volante