22 novembre 2017
Aggiornato 13:30
l'esposizione

Tra arte di plastica e scultura, l'artista visivo ERo si svela nella mostra "Animals"

Verrà inaugurata oggi alle 18.30, alla Sala Comunale d'Arte di piazza dell'Unità d'Italia 4, la mostra di ERo. Le opere nascono da idee che si visualizzano in schizzi, disegni e progetti tecnici ma si definiscono nella realizzazione, nell'uso dei materiali e delle tecniche

Uno degli elementi della mostra “Animals” (© Comune di Trieste)

TRIESTE - Oggi alle 18.30, alla Sala Comunale d'Arte di piazza dell'Unità d'Italia 4, si terrà l'inaugurazione della mostra «Animals» dell'artista visivo Ero. Le opere dell'autore raccolte in questa occasione sono tutte d'arte plastica, scultura e inerenti soggetti di animali. Lo stile non è necessariamente omologato dalle richieste di mercato; non vi è uniformità standardizzata di espressione. Le opere di ERo nascono sì da idee che si visualizzano in schizzi, disegni e progetti tecnici ma si definiscono nella realizzazione, nell'uso dei materiali e delle tecniche. E dimostrano la capacità di saper sondare spazi visivi dove il sogno impasta brani culturali e modelli stilistici, alieni da ogni possibilità di corruzione quotidiana. Il tempo perde la sua valenza comune dirimente. La realizzazione è «senza tempo», spesso «contro il tempo» comune. Può risultare strana la considerazione che l'enorme patrimonio artistico delle civiltà dell'uomo su questo pianeta non esisterebbe se fosse stato prodotto in termini di velocità, estemporaneità e commerciabilità. La mostra, a ingresso libero, con orario feriale e festivo 10-13 e 17-20, si concluderà giovedì 14 settembre.