19 novembre 2017
Aggiornato 15:00
dopo l'estate

La Polizia di Stato aumenta i controlli: un camper stazionerà in piazza della Libertà

Nelle ultime due settimane sono state controllate oltre trecento persone ed effettuate diverse segnalazioni alla Procura della Repubblica per detenzione di sostanze stupefacenti e reingresso illegale in Italia di stranieri espulsi o allontanati.

Polizia di Stato (© Diario di Trieste)

TRIESTE - Continuano i servizi della Polizia di Stato, in collaborazione con le altre Forze dell’Ordine presenti sul territorio, per contrastare la criminalità predatoria che nei mesi estivi colpisce maggiormente approfittando anche del periodo di vacanza nel mese di agosto.  Da oggi i controlli verranno integrati dalla presenza di un camper della Polizia di Stato che stazionerà in pizza della Libertà durante le ore serali. Nelle ultime due settimane sono state controllate oltre trecento persone ed effettuate diverse segnalazioni alla Procura della Repubblica per detenzione di sostanze stupefacenti e reingresso illegale in Italia di stranieri espulsi o allontanati.