19 novembre 2017
Aggiornato 15:00
La mostra fotografica

I 100 anni di Adriano de Rota in una mostra: foto in omaggio ai visitatori

Una nuova visita guidata gratuita è in programma per domani: proprio nel giorno del compleanno di Adriano de Rota, che avrebbe compiuto 100 anni, ma è mancato il 7 giugno scorso

Bagni a Barcola (© Comune di Trieste)

TRIESTE - Nell'occasione del centenario dalla nascita, la Fototeca dei Civici Musei di Storia ed Arte, in collaborazione con il Civico Museo Teatrale «Carlo Schmidl», dedica al fotografo Adriano de Rota una retrospettiva con focus sugli anni Cinquanta e Sessanta. Una nuova visita guidata gratuita è in programma per domani (proprio nel giorno del compleanno di Adriano de Rota, che avrebbe compiuto 100 anni, ma è mancato il 7 giugno scorso), alle 17, nella sala Selva di palazzo Gopcevich in via Rossini 4. Claudia Colecchia che, con Stefano Bianchi, ha curato l'esposizione, condurrà i visitatori in un sorprendente viaggio tra immagini di personaggi noti o sconosciuti, luoghi, oggetti, costumi e tendenze. 

Foto in omaggio
Il percorso espositivo si snoda in tre momenti: Trieste, raccontata attraverso luoghi e personaggi noti e non; lo sport con Tiberio Mitri, Fausto Coppi, Nereo Rocco, Irene Camber e un inedito Mike Bongiorno in veste di fantino; il tempo libero trascorso in teatro con Maria Callas e Claudio Abbado, sino al cinema con Silvana Mangano, al teatro con Dario Fo e Franca Rame o la musica leggera, narrata attraverso le reazioni dei triestini ai successi di Sanremo e gli spettacoli a San Giusto. Nell'ultima settimana di apertura della mostra, i visitatori riceveranno in omaggio una riproduzione dello scatto dei Bagni a Barcola, immortalato da Adriano de Rota. Altre due visite guidate gratuite alla mostra sono in programma mercoledì 30 agosto e domenica 3 settembre, sempre con inizio alle 17.