Eventi & Cultura | l'evento

"I Colori del mondo", appuntamento con musica, gong e campane tibetane

Prosegue il Festival di musiche sapori e artigianato che per nove giorni propone un viaggio nelle tradizioni e nelle culture di vari Paesi, dal Perù all'Indonesia, dall'India al Madagascar. Ecco il programma di questa sera

Bambù Lagep
Bambù Lagep (I Colori del mondo)

TRIESTE - Fino al 3 settembre 2017 Piazza Ponterosso a Trieste sarà un tripudio di Colori e Sapori del mondo. L'occasione è data dalla prima edizione della manifestazione a ingresso libero «I Colori del mondo», Festival di musiche sapori e artigianato che per nove giorni propone un viaggio nelle tradizioni e nelle culture di vari Paesi, dal Perù all'Indonesia, dall'India al Madagascar fino alla Francia e all'Istria senza tralasciare naturalmente l'Italia. La manifestazione, promossa da Altamarea Eventi in co-organizzazione con il Comune di Trieste, è improntata principalmente sulla cultura e sulla tradizione musicale attraverso serate a tema dedicate ai diversi Paesi coinvolti: si spazia dalle formazioni bandistiche alle bande balcaniche al tip tap fino alla danza classica indiana, alle percussioni brasiliane e alla Batucada per arrivare, a inizio settembre, a un'anticipazione dell'Oktoberfest con gruppi musicali e Dj.

Gli ospiti
Gradito ospite sarà il gruppo vocale della Comunità degli italiani di Villanova del Quieto che, in costume tipico, proporrà al pubblico canzoni popolari accompagnate dalla fisarmonica e una parodia di Angelo Cecchelin.Sono previste anche attività gratuite e dimostrazioni che coinvolgeranno il pubblico del festival: l'associazione MYS - massage yoga sound proporrà ad esempio una serata di meditazione guidata con gong, campane di cristallo alchemie e campane tibetane antiche. Non mancheranno sessioni di di Dance Fitness con Natalya Kobzar, di Odaka Yoga con Miky.

Il programma di oggi 
Si comicia alle 18 con l'esibizione della band dei Simply 3 (jazz, bossa nova, funk e R&B). Dalle 20, dimostrazioni di Odaka Yoga con Miki e infine dalle 21 concerto di gong e campane tibetane a cura di Bambù Lagep. Il progetto "Simply 3" nasce da un'idea di André Araùjo (batteria) che fa incontrare etnie diverse in questo progetto musicale, jazz, bossa nova, funk, R&B e pop d'autore, in una formula raffinata che coniuga perfettamente la batteria con il basso di Andrej Pirjevec e il piano della voce solista di Francesca Giordano. Tra gli autori rivisitati aalcuni tra i più famosi successi di Stevie Wonder, Norah Jones, Diana Krall, Sting, Amy Winehouse e tanti altri. La fludità dei movimenti fusi nelle asana (posizioni) per praticare con Miky questa forma di Yoga che richiama il mare, la musica e la poesia.

La serata
Praticare l'Odaka Yoga sarà una vera a propria esperienza nell’armonia del tramonto... Salutare il sole al suo calare ascoltando sé stessi, in connessione con il proprio corpo & respiro. Per praticare è consigliato portarsi tappetino, acqua e una coperta. Bambù Lagep in collaborazione con l'associazione MYS - massage yoga sound, propone una serata di meditazione guidata  con gong, campane di cristallo alchemie e campane tibetane antiche.  Per godersi al meglio la meditazione è consigliato portarsi una coperta, un materassino e un cuscino.