24 settembre 2017
Aggiornato 12:00
il programma

Festa di San Bartolomeo, alla scoperta del Bunker di Opicina con il Gruppo Escursionisti Triestini

Il 30 agosto saranno passati esattamente due anni da quando il GET ha iniziato a lavorare a questo progetto. In questa occasione è stato deciso di organizzare ben tre visite nel corso della giornata con relativa sorpresa

visita ai bunker (© Turismo Fvg)

TRIESTE - Si conclude, salutata da una grande partecipazione di pubblico, la festa di San Bartolomeo, patrono di Opicina. Domani, mercoledì 30 agosto, saranno passati esattamente due anni da quando il Gruppo Escursionisti Triestini ha iniziato a lavorare a questo progetto. In questa occasione è stato deciso di organizzare ben tre visite nel corso della giornata con relativa sorpresa: alle 9.30, alle 16 e infine, per concludere, una visita notturna con inizio alle 20.

Appuntamento
Il ritrovo sarà fissato 15 minuti prima della partenza di ogni visita (quindi ore 9.15, 15.45 e alle 19.45) nel parcheggio del quadrivio di Opicina. Si andranno a visitare il bunker ad H, il bunker del generatore o della casermetta sotterranea, l'ex cimitero tedesco e il bunker dell'Obelisco. La parte storica verrà divisa in più parti e saranno trattati l'occupazione della provincia di Trieste, i bombardamenti di Trieste e la battaglia di Opicina. A settembre non verranno effettuate visite, ma verranno organizzati dei particolari eventi per il periodo della Barcolana. Per informazioni e prenotazioni inviare un'e-mail a get.trieste@gmail.com oppure chiamare il 346/8516570 indicando i nominativi dei partecipanti e l'orario della visita in cui si intende partecipare.