20 novembre 2017
Aggiornato 10:30
l'intervento della polizia locale

Bivacco dietro la Sala Tripcovich: multati 5 serbi richiedenti asilo politico

Si tratta di tre uomini di 30, 22 e 20 anni e due donne di 25 anni e 18 anni: al gruppo sono stati notificati verbali per l'art. 9 del Regolamento di Polizia Urbana. Una volta allontanatisi l'Acegas ha potuto effettuare la pulizia dell'area

Polizia Locale (© Diario di Trieste)

TRIESTE - Per garantire sempre maggiore sicurezza ai cittadini gli agenti della Polizia Locale hanno effettuato controlli per contrastare diversi fenomeni che mettono a rischio l’ordine pubblico e il decoro urbano della città e dei residenti, dalla lotta ai parcheggiatori abusivi a quella alla vendita di prodotti contraffatti, passando per il contrasto al bivacco. Alcune mattine fa cinque persone sono state sanzionate in largo Città di Santos poiché stavano bivaccando dietro la Sala Tripcovich dove spesso alcuni senzatetto allestiscono ripari di fortuna con teli e materiali di recupero. Si tratta di tre uomini di 30, 22 e 20 anni e due donne di 25 anni e 18 anni tutti di nazionalità serba richiedenti asilo politico: al gruppo sono stati notificati verbali per l'art. 9 del Regolamento di Polizia Urbana. Una volta allontanatisi l'Acegas ha potuto effettuare la pulizia dell'area.