15 dicembre 2017
Aggiornato 05:30
l'episodio

Beccata mentre ruba l'incasso di un autolavaggio: denunciata una donna

E' successo in via del Bosco. Un dipendente che si trovava all'esterno dei locali commerciali ha sentito aprirsi la porta dell’ufficio interno e ha trovato la donna con in mano un marsupio

Polizia di Stato (© Diario di Trieste)

TRIESTE - La Polizia di Stato di Trieste ha deferito in stato di libertà alla locale autorità giudiziaria per tentato furto aggravato una donna, M.L. classe 1959, nata a Latisana (Ud), residente in città e già nota alle forze dell’ordine. Nella tarda mattinata di ieri un dipendente di un autolavaggio di via del Bosco si trovava all’esterno dei locali commerciali e ha sentito aprirsi la porta dell’ufficio interno. Insospettito, è rientrato e ha trovato la donna con in mano un marsupio contenente l’incasso della giornata. Allertato il 112, sul posto si è recato un equipaggio della Squadra Volante della Questura che, dopo aver ricostruito l’episodio, ha denunciato la donna.