25 ottobre 2020
Aggiornato 20:00
all'ospedale

Notte di paura a Cattinara: evacuato il 10° piano della Torre medica per un incendio

Le fiamme hanno interessato una stanza a uso esclusivo del personale sanitario che conteneva solo materiale d’uso per il reparto. All’interno non erano ricoverati pazienti, ma 37 pazienti sono stati fatti evacuare

TRIESTE – Notte di paura all’ospedale di Cattinara. Trentasette pazienti sono stati fatti evacuare dal decimo piano della Torre medica dell’ospedale di Cattinara a causa di un incendio. Come riporta Il Piccolo le fiamme hanno interessato una stanza a uso esclusivo del personale sanitario che conteneva solo materiale d’uso per il reparto. All’interno non erano ricoverati pazienti. E’ successo attorno a mezzanotte.

I soccorsi
I vigili del fuoco, che sono intervenuti sul posto con due squadre, un’autopompa e un’autoscala per un totale di 12 uomini, sono subentrati al personale guardiafuochi operante nell’ospedale. Fortunatamente l’incendio non ha causato feriti e fumi di combustione non hanno causato intossicazioni. Il reparto, in parte invaso dalla fuliggine e dall’acqua, è stato ripulito dal personale appena due ore dall’accaduto. Non si conoscono ancora le cause che hanno portato all’innesco dell’incendio: le indagini sono in corso da parte dei tecnici dei vigili del fuoco e dei carabinieri.