26 agosto 2019
Aggiornato 11:00
in via dell'istria

Accoltellamento a Villa Nazareth: ferito 27enne

Il giovane, che vive in un appartamento dell'Hotel con moglie e figli, è stato aggredito da due uomini nel tardo pomeriggio di ieri. Sull'accaduto stanno indagando i carabinieri
I carabinieri stanno portando avanti le indagini
I carabinieri stanno portando avanti le indagini Diario di Trieste

TRIESTE – Lo hanno aggredito mentre se ne stava tranquillo in uno degli appartamenti dell’Hotel Villa Nazareth, in via dell’Istria. Poi, dopo un violento alterco, uno dei due assalitori gli ha sferrato una coltellata alla schiena. Se l’è vista davvero brutta F.P, 27 anni, croato di passaporto bosniaco, preso di mira da due uomini – pare di origine bosniaca - nel tardo pomeriggio di ieri. Il giovane, che si era stabilito con moglie e figlio in un appartamento dell’Hotel da tre mesi per cercare lavoro, è stato raggiunto dai due assalitori attorno alle 18.30 di ieri. In un attimo tra i tre, che si trovavano fuori dall’abitazione, è nata un’accesa discussione. Spintoni, pugni, urla. Poi uno degli assalitori ha estratto un coltello dalla tasca e ha colpito F.P. alla schiena. Le urla della moglie dell’uomo hanno spaventato i due, che sono scappati uscendo dal cancello della struttura.

I soccorsi
La chiamata ai soccorsi è stata immediata. L’uomo, con una vistosa macchia di sangue sulla schiena, è rimasto cosciente. I sanitari del 118 hanno cercato di frenare l’emorragia, poi lo hanno trasportato al Pronto soccorso di Cattinara. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che stanno portando avanti le indagini. Non è escluso si tratti di un qualche regolamento di conti.