16 dicembre 2019
Aggiornato 11:30
furto aggravato

Nasconde le scatole di Lego dentro i pantaloni e tenta di scappare: denunciato

Nel tardo pomeriggio di ieri, B.M., nato nel 1984, è stato sorpreso all’interno di un esercizio commerciale di corso Saba nel tentativo di oltrepassare le casse senza effettuare il pagamento di alcune scatole di Lego
Lego
Lego

TRIESTE - La Polizia di Stato di Trieste ha deferito in stato di libertà alla locale Procura della Repubblica per tentato furto aggravato e ricettazione il cittadino serbo B.M., nato nel 1984, residente in città e già noto alle forze dell’ordine. Nel tardo pomeriggio di ieri è stato sorpreso all’interno di un esercizio commerciale di corso Saba nel tentativo di oltrepassare le casse senza effettuare il pagamento di alcune scatole di Lego. Le aveva nascoste dentro i pantaloni e sotto la maglia e il suo operato è stato notato da una dipendente. Il direttore del negozio ha telefonato al 112 e poco dopo è arrivato un equipaggio della Squadra Volante della Questura. L’uomo, che già in altre due occasioni aveva sottratto dallo stesso esercizio commerciale confezioni di Lego, è stato identificato e all’interno di una borsa sono state rinvenute tre confezioni dei famosi mattoncini sottratte altrove. Dopo le formalità di rito, B.M. è stato denunciato.