20 maggio 2019
Aggiornato 18:30
l'intervento della Polizia di Stato

Presenza irregolare in Italia, denunciato 34enne

Su richiesta dell’Ispettorato del lavoro, ieri pomeriggio personale della Squadra Volante della Questura si è recato in un appartamento di via Fabio Severo in corso di ristrutturazione. Sono stati identificati i quattro operai e, a seguito dei controlli, è emersa la presenza irregolare di M.V.
L'intervento della Polizia
L'intervento della Polizia Diario di Trieste

TRIESTE - La Polizia di Stato di Trieste ha deferito in stato di libertà alla locale Procura della Repubblica per la sua presenza irregolare in territorio nazionale il cittadino serbo M.V., nato nel 1983 e domiciliato in città. Su richiesta dell’Ispettorato del lavoro, ieri pomeriggio personale della Squadra Volante della Questura si è recato in un appartamento di via Fabio Severo in corso di ristrutturazione. Sono stati identificati i quattro operai e, a seguito dei controlli, è emersa la presenza irregolare di M.V., il quale, dopo le formalità di rito, è stato denunciato.