19 novembre 2017
Aggiornato 15:00
Basket

Memorial Pajetta, terzo posto per l'Alma Trieste: battuto l’Unieuro Forlì 85-80

Ad un minuto dal termine Forlì, grazie ad alcune buone giocate di Bonacini e Castelli, si è portata a -2 (79-77) fallendo l’aggancio proprio con l’ala ex Udine che ha sbagliato due tiri liberi. Di Green e Cavaiero (ai liberi) i canestri della sicurezza per Trieste

Il Memorial Pajetta (© Lorenzo Pegoraro)

TRIESTE - Nella finale di consolazione del Memorial Pajetta, l’Alma Trieste batte l’Unieuro Forlì per 85 a 80. Dopo due quarti in assoluto equilibrio, Trieste ha preso le distanze dai romagnoli (anch’essi privi di uno straniero, l’americano Jackson) nella terza frazione, conclusa in vantaggio per 62 a 53, trainata da un Green ancora una volta una spanna sopra tutti ed autore in dieci minuti di 11 punti. Ad un minuto dal termine Forlì, grazie ad alcune buone giocate di Bonacini e Castelli, si è portata a -2 (79-77) fallendo successivamente l’aggancio proprio con l’ala ex Udine che ha sbagliato due tiri liberi. Di Green e Cavaiero (ai liberi) i canestri della sicurezza per Trieste. 

ALMA TRIESTE – UNIEURO FORLì 85-80 (23-24, 40-39, 62-53) 
ALMA TRIESTE: Coronica 1, Fernandez 6, Green 23, Babich n.e. , Milic n.e., Baldasso 8, Giustolisi n.e., Prandin 12, Cavaliero 18, Loschi 3, Cittadini 14. All. Dalmasson. 
UNIEURO FORLì: DiLiegro 20, Castelli 13, Fallucca, Naimy 14, Campori, Gellera 5, Bonacini 18, Severini 10, Thiam n.e., Del Zozzo, Montanari. All. Valli