25 agosto 2019
Aggiornato 02:30
l'arresto

Tentano di rubare uno scooter: arrestati due cittadini sloveni

Nella tarda mattinata di sabato scorso una persona ha segnalato che un uomo aveva da poco rubato un motociclo parcheggiato in via Pascoli e che un altro si era allontanato a bordo di un’autovettura con targa slovena
Polizia di Stato
Polizia di Stato Diario di Trieste

TRIESTE - La Polizia di Stato di Trieste ha tratto in arresto per tentato furto aggravato in concorso due cittadini sloveni, T. S., nato nel 1979, e R. S., nato nel 1980, entrambi con numerosi precedenti di Polizia per reati contro il patrimonio, commessi sia in Italia che nel loro Paese. Nella tarda mattinata di sabato scorso una persona ha segnalato che un uomo aveva da poco rubato un motociclo parcheggiato in via Pascoli e che un altro si era allontanato a bordo di un’autovettura con targa slovena.

Le ricerche
Le immediate ricerche effettuate dagli equipaggi presenti sul territorio hanno permesso di bloccare l’autovettura, dopo un breve inseguimento, in via Molino a Vento, guidata da S. A bordo gli operatori della Squadra Volante della Questura hanno trovato oggetti atti a forzare il sistema di bloccaggio del moticiclo. In piazza Foraggi, invece, personale della Squadra Mobile ha fermato il mezzo a due ruote con a bordo S.. I due sloveni sono stati portati in Questura e, dopo le formalità di rito, sono stati arrestati e associati presso la locale Casa circondariale a disposizione della Procura della Repubblica.