21 aprile 2019
Aggiornato 14:00
domani

Open Day di Wärtsilä, oltre 4000 persone registrate per visitare la fabbrica

I dipendenti saranno presenti con le famiglie, e 1.500 posti (il triplo di quanto previsto originariamente, ma le richieste sono state molte più del previsto) sono destinati al pubblico che si è registrato nelle scorse settimane
Open day
Open day

TRIESTE - E’ tutto pronto per l’Open Day di Wärtsilä, in programma domenica 24 settembre dalle 10 nello stabilimento di San Dorligo della Valle. Sono oltre quattromila le persone che si sono registrate per visitare la principale fabbrica italiana della multinazionale finlandese, che oltre a festeggiare quest’anno i vent’anni di attività, come Wärtsilä Italia, celebra anche i cent’anni dell’indipendenza della Finlandia. I dipendenti saranno presenti con le famiglie, e 1.500 posti (il triplo di quanto previsto originariamente, ma le richieste sono state molte più del previsto) sono destinati al pubblico che si è registrato nelle scorse settimane.

Il programma
Il programma prevede l’apertura dei cancelli alle 9.30, il discorso del Presidente e Amministratore Delegato di Wärtsilä Italia, Guido Barbazza, del Vice Amministratore Delegato del Gruppo Wärtsilä e Presidente Services, Pierpaolo Barbone e del Vice Presidente della Comunicazione del Gruppo Wärtsilä, Atte Palomaki alle 11.30, quindi l’apertura degli stand dedicati all'enogastronomia. Guest stars della giornata i giocatori dell’Alma Pallacanestro Trieste: Wärtsilä, infatti, nell’ambito delle proprie attività sul territorio sostiene la squadra di basket triestina. I giocatori dell’Alma saranno chiamati a incontrare i tifosi e a giocare con i ragazzi presenti: per l’occasione, infatti, nello stabilimento è stato allestito un campo di basket. Nel corso della giornata i partecipanti potranno partecipare a numerose attività, compresa la visita guidata allo stabilimento. 

Lo scopo dell'iniziativa
«L’obiettivo dell’Open Day - ha dichiarato il Presidente Barbazza – è quello di stare assieme, condividere con i dipendenti, con le loro famiglie e con le persone che hanno chiesto di essere presenti i nostri spazi e i nostri obiettivi, raccontando cosa Wärtsilä fa ogni giorno a San Dorligo, a Trieste e in Italia. La risposta del pubblico all’evento è stata eccezionale, tanto che abbiamo deciso di aumentare i posti a disposizione per dare la possibilità ad un maggior numero di persone di partecipare all’evento».