20 maggio 2019
Aggiornato 19:30
la nota dell'arpa

Ferriera, nei prossimi giorni verrà sostituita la bocca dell'altoforno

Nella notte tra il 24 e 25 settembre nello stabilimento siderurgico di Servola si è verificata l'apertura delle valvole di sicurezza bleeder, che hanno causato i forti rumori percepiti dalla cittadinanza
La Ferriera di Servola
La Ferriera di Servola Diario di Trieste

TRIESTE - L'Agenzia regionale per la protezione dell'ambiente, Arpa, rende noto che nella notte tra il 24 e 25 settembre nello stabilimento siderurgico di Servola si è verificata l'apertura delle valvole di sicurezza bleeder, che hanno causato i forti rumori percepiti dalla cittadinanza. Il fenomeno è da mettere in relazione ad una sovrappressione che si è verificata all'interno dell'altoforno durante le operazioni di spegnimento dell'impianto. La fase di spegnimento dell'altoforno è preceduta da una fase di preparazione della durata di diversi giorni.

Sostituzione
In questo periodo possono ancora verificarsi delle sovrappressioni con l'apertura delle valvole di sicurezza. Sempre nella giornata di lunedì 25 settembre, è stata interrotta l'alimentazione dell'aria calda, fase determinante per lo spegnimento dell'altoforno. Infine, Arpa segnala che la nuova bocca dell'altoforno è già stata consegnata presso lo stabilimento; la sostituzione della bocca inizierà pertanto nei prossimi giorni.