19 aprile 2019
Aggiornato 08:30
l'episodio

Ospedale di Cattinara, guardia giurata dell'Italpol aggredita da un afghano

Lo straniero è stato sorpreso attorno alle 3.30 della notte a dormire nella sala gessi. All’invito dell’agente di allontanarsi visto che la presenza nella struttura sanitaria triestina non era autorizzata, l’afgano ha reagito in maniera violenta anche nei confronti del personale sanitario
L'Ospedale di Cattinara
L'Ospedale di Cattinara Diario di Trieste

TRIESTE - Una guardia giurata dell’Italpol durante il giro di controllo all’ospedale di Cattinara è stata aggredita da un afgano. Lo straniero è stato sorpreso attorno alle 3.30 della notte a dormire nella sala gessi. All’invito dell’agente di allontanarsi visto che la presenza nella struttura sanitaria triestina non era autorizzata, l’afgano ha reagito in maniera violenta anche nei confronti del personale sanitario. Alla fine l’agente Italpol è riuscito nell’intento convincendo lo straniero ad allontanarsi dall’area ospedaliera. A quanto pare questo tipo di presenze sono sempre maggiori e la gestione di chi staziona abusivamente nelle aree ospedaliere in questione risulta sempre più impegnativo.