21 luglio 2019
Aggiornato 21:00
l'appuntamento

Trieste Coffee Festival, la città si prepara a viaggiare con... il caffè!

Con l'International Coffee Day, la ricorrenza mondiale dedicata al caffè e a tutti i suoi estimatori, le strade di Trieste iniziano a diffondere l'intenso aroma del Trieste Coffee Festival.
TRIESTE COFFEE FESTIVAL
TRIESTE COFFEE FESTIVAL

TRIESTE - A pochi giorni dall'International Coffee Day, la ricorrenza mondiale dedicata al caffè e a tutti i suoi estimatori, le strade di Trieste iniziano a diffondere l'intenso aroma del Trieste Coffee Festival. È infatti stata fatta assaporare in anteprima la miscela che compone la quarta edizione dell' «evento diffuso» dedicato al caffè, che vuole contribuire a una sempre più corretta «cultura del caffè» e a promuovere il consumo consapevole di caffè di qualità attraverso incontri e iniziative rivolti al «grande pubblico» che animeranno tutta Trieste.

Il tema
L'evento sarà incentrato su «Il viaggio del Caffè» per approfondire la storia del lungo legame tra la bevanda e Trieste, le tradizioni e le innovazioni emerse nel corso degli anni, le caratteristiche e le modalità di preparazione, grazie a molteplici attività in programma da domenica 29 ottobre a domenica 5 novembre. Il percorso sarà organizzato in varie location, cittadine e non solo, e avrà come approdo Palazzo Gopcevich, storico palazzo al centro del collegamento tra l'antica area portuale e quella commerciale della città. Un viaggio nel gusto e oltre, lungo ben 7 giorni, che coinvolgerà crudisti, torrefattori, produttori, esperti del settore, caffè storici e nuovi esercizi e che sarà caratterizzato da incontri aperti a curiosi di ogni età, da laboratori per bambini, da eventi sensoriali e dimostrativi sul mondo del caffè, da stand espositivi e dall'ormai celebre sfida tra baristi triestini per il miglior «capo in b».

La cultura del caffè
«Il caffè è un elemento unico per cui il grande pubblico non ha ancora raggiunto la consapevolezza che si ha per altri prodotti enogastronomici, come ad esempio il vino. Per questo motivo il Trieste Coffee Festival vuole diffondere la «cultura del caffè di qualità, approfondendo i tanti aspetti che una tazzina racchiude - ha dichiarato Alberto Polojac, responsabile acquisti e qualitài Imperator, membro dell'Associazione Caffè Trieste e ideatore del Festival – Il Trieste Coffee Festival è anche un modo per far conoscere una delle anime più vere di Trieste, vera e propria «Capitale del Caffè». Un'anima fatta dai profumi delle tostature, antiche e moderne, che saranno aperte per l’occasione; dalla storia e delle storie nate nei «Caffè storici»; dalle attività nate nei locali più nuovi; dai tanti modi tradizionali locali di preparare il caffè espresso e dalle differenti tecniche di estrazione che si stanno affermando anche qui; dalle persone che lavorano nelle varie fasi della filiera, tra cui le figure più vicine ai consumatori, i baristi, con cui spesso si instaura un'interazione troppo fugace, basata su un caffè bevuto in fretta in pochi secondi».

Caffè social!
Il Trieste Coffee Festival è promosso da Associazione Caffè Trieste e ICA - Italian Coffee Association in co-organizzazione con l'Assessorato allo Sviluppo Economico e al Turismo del Comune di Trieste. Il Festival gode del patrocinio di Turismo FVG e della Camera di Commercio, Industria, Agricoltura e Artigianato della Venezia Giulia.  La «Capo in B Championship» è realizzata in collaborazione con FIPE Trieste. Il 1° ottobre, il Trieste Coffee Festival invita tutti a partecipare all'International Coffee Day, festeggiando il caffè tramite la condivisione sui social di un proprio pensiero, una foto o un video, ad esempio mentre si degusta una tazzina della propria preparazione di caffè preferita, accompagnato dagli hashtag #InternationalCoffeeDay e #TriesteCoffeeFestival. Anche la manifestazione farà lo stesso sui propri canali social: Facebook: Trieste Coffee Festival; Twitter: @TsCoffeeFest; Instagram: Trieste Coffee Festival.