17 dicembre 2017
Aggiornato 05:00
basket

Esordio vincente per l’Alma Trieste, Orzinuovi battuta 78 a 73

I giuliani, privi di Bowers, Da Ros e Cavaliero, conducono in vantaggio quasi tutto il match, rischiando nel finale quando i padroni di casa riescono a portarsi ad un tiro di distanza

Alma in trasferta (© Orzibasket)

TRIESTE - Esordio vincente per l’Alma Trieste che espugna per 78 a 73 il palasport della neopromossa Orzinuovi. I giuliani, privi di Bowers, Da Ros e Cavaliero, conducono in vantaggio quasi tutto il match, rischiando nel finale quando i padroni di casa riescono a portarsi ad un tiro di distanza. 

La gara
Dopo un primo quarto in cui, salvo un iniziale vantaggio dei padroni di casa (5 a 0, poi subito impattato dai canestri di Cittadini e Coronica), si è giocato sul filo dell’equilibrio, i biancorossi con una grande difesa ed i canestri di Green (16 punti già all’intervallo) staccano i bresciani nei secondi dieci minuti conclusi sul +13 (28-41). Nella terza frazione, Trieste dà l’impressione di chiudere definitivamente la contesa ed arriva fino al massimo vantaggio di +19 dopo una bomba di Prandin (34-53), ma Orzinuovi non demorde e tiene vivo il match fino agli istanti finali. Il lungo americano Olasewere porta i padroni di casa fino a –3 (71-74), ma le due gite vittoriose ai tiri liberi di Fernandez permettono a Trieste di portare a casa i primi due punti in classifica. 

Agribertocchi Walcor Orzinuovi - Alma Trieste 73-78 (17-18, 28-41, 48-61) 

Agribertocchi Walcor Orzinuovi: Olasewere 17, Borghetti n.e., Zanardi n.e. Valenti 11, Antelli , Zambon 6, Scanzi 17, Ruggero 6, Toure 7, Sollazzo. All. Crotti. 
Alma Trieste: Coronica 4, Fernandez 13, Green 26, Milic n.e., Schina n.e., Baldasso 5, Deangeli n.e., Janelidze 2, Giustolisi n.e., Prandin 11, Loschi 2, Cittadini 15. All. Dalmasson.