20 luglio 2019
Aggiornato 05:00
la tragedia

Malore mentre gioca a bocce: muore in Pronto soccorso

L'uomo, 59enne residente a Trieste, stava giocando una partita amatoriale sul campo della società “Muggia Bocce 1981-2007”
L'ambulanza del 118
L'ambulanza del 118 Diario di Trieste

MUGGIA – Si è accasciato al suolo mentre stava giocando a bocce con alcuni amici. All'improvviso. Si è spento al Pronto Soccorso dell'ospedale di Cattinara l'uomo che ieri sera, attorno alle 19, è stato colpito da un infarto sul campo della società «Muggia Bocce 1981-2007». Aveva 59 anni e viveva a Trieste.

I soccorsi
I compagni hanno immediatamente chiamato il numero unico di emergenza 112. All’arrivo dell'ambulanza e dell’auto medica del 118 i soccorritori hanno prima cercato di rianimare l’uomo con il defibrillatore poi sono stati costretti a portarlo all’ospedale di Cattianara. Il 59enne è spirato in seguito ad un arresto cardiaco.