15 dicembre 2017
Aggiornato 05:00
In municipio

Abbonamenti di Trieste Trasporti ai nonni-paletta, Roberti: «Grazie per il servizio prezioso»

Si è svolta nella sala del Consiglio comunale la semplice cerimonia di consegna abbonamenti annuali gratuiti di Trieste Trasporti ai “nonni-paletta” che prestano un servizio di vigilanza, controllo e sicurezza stradale in prossimità delle scuole del nostro territorio

Il vicesindaco Pierpaolo Roberti durante la consegna degli abbonamenti (© Comune di Trieste)

TRIESTE - Si è svolta questa mattina nella sala del Consiglio comunale la semplice cerimonia di consegna abbonamenti annuali gratuiti di Trieste Trasporti ai «nonni-paletta» che, come noto, prestano un servizio di vigilanza, controllo e sicurezza stradale in prossimità delle scuole del nostro territorio. Il vicesindaco Pierpaolo Roberti, assieme al il vice comandante della Polizia Locale Walter Milocchi, al presidente di Trieste Trasporti Pier Giorgio Luccarini e all'amministratore delegato Aniello Semplice hanno consegnato personalmente una cinquantina di abbonamenti ad altrettanti «nonni paletta» intervenuti all'incontro. Presenti anche i consiglieri circoscrizionale Marcelo Medau e comunale Francesco Bettio, tra i primi ad attivarsi affinché ai «notti paletta» fosse concesso l'abbonamento gratuito.

Contributo prezioso
«Grazie per il prezioso e apprezzato servizio che fate ogni giorno» ha detto il vicesindaco Pierpaolo Roberti sottolineando in particolare la capillare attiva presenza in prossimità delle tante scuole cittadine e dei diversi attraversamenti pedonali in prossimità delle stesse. «Ringrazio anche la Trieste Trasporti per la sempre preziosa e costante collaborazione ed in questo caso per aver accolto la nostra richiesta, sostenendo un'iniziativa lodevole che auspichiamo possa continuare in modo strutturale anche nei prossimi anni». Parole di apprezzamento anche da parte dell'amministratore delegato di Trieste Trasporti Aniello Semplice, che ha evidenziato, anche come padre di tre figli, la validità e il valore del lavoro svolto dai «nonni paletta» nelle diverse scuole della nostra città.