25 settembre 2018
Aggiornato 05:30

Posti esauriti per il concerto al buio a Trieste, ma c'è già una nuova data!

Il Festival organizzato dall'Associazione Progetto Musica vedrà come protagonisti due musicisti d’eccezione: Luigi Mariani al pianoforte, titolare al Conservatorio G. Verdi di Torino, ed Enrico Bronzi al violoncello, fondatore del Trio di Parma e direttore artistico del Festival
Luigi Mariani
Luigi Mariani (Nei suoni dei luoghi)

TRIESTE - Tutto esaurito per il concerto al Concerto al buio che si terrà all'Istituto Rittmeyer per i Ciechi di Trieste venerdì 20 ottobre, inserito nel calendario di Nei Suoni dei Luoghi, il Festival organizzato dall'Associazione Progetto Musica e che vedrà come protagonisti due musicisti d’eccezione: Luigi Mariani al pianoforte, titolare al Conservatorio G. Verdi di Torino, ed Enrico Bronzi al violoncello, fondatore del Trio di Parma e direttore artistico del Festival. Un artista non vedente e un artista vedente per un’esperienza sonora ed emozionale a tutto tondo. 

Seconda possibilità
Per coloro che non fossero riusciti a prenotare lunedì 4 dicembre sempre all'Istituto Rittmeyer si terrà il secondo concerto al buio di Nei Suoni dei Luoghi con l'esibizione del chitarrista Miloš Zubac. Il suo sarà un programma ricco di riferimenti alla Spagna, con qualche inserto italiano e sudamericano. Le prenotazioni per questa serata si apriranno il 21 novembre. 

Per tutte le informazioni consultare il sito www.neisuonideiluoghi.it