1 giugno 2020
Aggiornato 01:30
l'appuntamento

Il Trieste Coffee Festival è anche per i bimbi: aperte le prenotazioni per i laboratori gratuiti

Tanti infatti i laboratori proposti nei giorni del Festival anche per i più piccoli grazie alla collaborazione con realtà formative, associazioni, illustratori e graphic-designer, realizzati in italiano, sloveno, inglese e tedesco.
Aperte le iscrizioni ai laboratori
Aperte le iscrizioni ai laboratori

TRIESTE - Il Trieste Coffee Festival evento per svelare i segreti del caffè, far scoprire i diversi metodi di preparazione e in generale promuovere la «cultura del caffè», è davvero un'occasione per tutti. Tanti infatti i laboratori proposti nei giorni del Festival anche per i più piccoli grazie alla collaborazione con realtà formative, associazioni, illustratori e graphic-designer, realizzati in italiano, sloveno, inglese e tedesco. I laboratori si terranno negli spazi di Palazzo Gopcevich (via Rossini 4, Trieste), saranno gratuiti e rigorosamente su prenotazione via email a: lab@triestecoffeefestival.it.

Giocare con l'arte
'Chicco di caffè, forma e modulo' è il laboratorio proposto da Gruppo Immagine e Mini Mu, associazione culturale impegnata nella promozione di iniziative educative mirate allo sviluppo del pensiero nell'età evolutiva, che prevede di utilizzare l’impronta del chicco di caffè come «modulo» per realizzare, attraverso tecniche diverse e combinazioni, composizioni suggerite e libere. Ogni laboratorio è aperto alla partecipazione di una classe delle Scuole Elementari che si sarà prenotata. Due le date: lunedì 30 e martedì 31 ottobre, con orario 10-11.30 (durata 1h30 minuti). 'Una ghirlanda al profumo di caffè e bosco' è il laboratorio realizzato da Il Fiorificio, realtà/progetto di decorazione sostenibile, in cui all'insegna di creatività, manualità ed ecologia, ai bambini verrà illustrato come realizzare una ghirlanda con materiali naturali provenienti dal bosco (foglie, rami, pigne) unitamente ai sacchi di juta in cui si trasporta il caffè verde. Ogni laboratorio è aperto a 15 partecipanti tra i 6 e gli 11 anni. Due le date disponibili: lunedì 30 e martedì 31 ottobre, con orario 17.30-18.45 (durata 1h15 minuti).

Storia e origini
'Storia, origini e leggende del caffè' è il laboratorio in lingua slovena organizzato dall'illustratrice e graphic-designer Dunja Jogan, in cui i bambini potranno esercitare la loro manualità e creatività attraverso i disegni. Ogni laboratorio è aperto a 15 partecipanti tra i 6 e gli 11 anni. Data: martedì 31 ottobre, con orario 14.00-15.30 (durata 1h30 minuti). Possibilità di richiedere per email anche altre date, compatibilmente con il calendario degli spazi occupati da altri eventi del Festival. 'Come le capre scoprirono il caffèè il coinvolgente laboratorio bilingue italiano-tedesco in cui il Goethe-Zentrum Triest, associazione culturale che ha come scopo la diffusione della lingua e della cultura tedesca, racconterà la celebre leggenda delle capre saltellanti che mille anni fa scoprirono l’effetto del caffè in Etiopia. Si imparerà a saltare, danzare e girarsi «in tedesco», a nominare i colori dei chicchi, delle foglie e delle bacche del caffè. Un'occasione unica, rivolta a 15 partecipanti tra i 5 e gli 8 anni, per divertirsi e imparare la lingua tedesca, giocando, cantando e costruendo una pianta di caffè con il cartoncino. Due le date disponibili: martedì 2 e venerdì 3 novembre, con orario 10-11.30 (durata 1h30 minuti).

Divertimento e gusto
'Giochiamo con le parole del caffè' è il divertente laboratorio, in lingua inglese, promosso da Giocomondo, associazione di promozione sociale caratterizzata da approccio didattico ludico e per l’innovativo metodo di insegnamento delle lingue straniere. Rivolto a 15 partecipanti tra i 6 e gli 11 anni, è in programma sabato 4 novembre, dalle 15.30 alle 17.00 (durata 1h30 minuti). 'Un caffè #abassavoce. Cosa beviamo e cosa mangiamo'  è il laboratorio proposto da Nati Per Leggere, i cui volontari sono attivi per sensibilizzare i genitori sull'importanza e i benefici della lettura fin dai primi anni di vita. L'attività prevede un laboratorio di lettura per i bambini dai 2 anni in su, accompagnati da un adulto, aperto a 15 partecipanti, in calendario domenica 5 novembre, dalle 16 alle 17 (durata 1h).

Informazioni
Tutti i laboratori sono gratuiti. Obbligo di prenotazione via email a lab@triestecoffeefestival.it con indicazione di: nome, cognome, età del bambino e nome e cognome e recapito cellulare dell'adulto responsabile. Le richieste verranno accolte sino a esaurimento delle disponibilità. Sul sito www.triestecoffeefestival.it il programma completo con tutte le attività offerte da Trieste Coffee Festival: la mappa delle torrefazioni aperte, corsi di degustazione, laboratori artistici per adulti, beauty events, «capo in b championship» e altri eventi dedicati al caffè. Facebook: Trieste Coffee Festival; Twitter: @TsCoffeeFest; Instagram: Trieste Coffee Festival. Hashtag ufficiali: #TriesteCoffeeFestival e #TriesteCapitaleCaffe.