18 novembre 2017
Aggiornato 13:00
Nella mattinata di mercoledì 8 novembre

Cerimonia in ricordo dei caduti nei “fatti del novembre 1953”

Una Santa Messa sarà celebrata, alle 9, nella Chiesa nuova del cimitero di Sant’Anna. Seguirà la deposizione di una corona d’alloro ai piedi del monumento che ricorda i caduti. Il Comune di Trieste sarà presente con l’assessore Michele Lobianco

Cerimonia in ricordo dei caduti nei “fatti del novembre 1953” (© Diario di Trieste)

TRIESTE - L’Amministrazione comunale di Trieste ricorderà nella mattinata di mercoledì 8 novembre i giovani concittadini (Pietro Addobbati, Erminio Bassa, Leonardo Manzi, Saverio Montano, Francesco Paglia, Antonio Zavadil, medaglie d’oro al merito civile) caduti nei «fatti del  novembre 1953».

Programma
Una Santa Messa sarà celebrata, alle 9, nella Chiesa nuova del cimitero di Sant’Anna. Seguirà la deposizione di una corona d’alloro ai piedi del monumento che ricorda i caduti. Il Comune di Trieste sarà presente con l’assessore Michele Lobianco.