18 novembre 2017
Aggiornato 13:00
Il 9 novembre

Grave incidente sul lavoro al Molo 3

Per cause ancora in fase di accertamento, poco prima delle 12, un uomo si quasi amputato una mano. Si tratta di un tecnico che stava operando su un rimorchiatore. Secondo le prime informazioni, una leva lo avrebbe ferito profondamente al polso

Grave incidente sul lavoro al Molo 3 ( Diario di Trieste)

TRIESTE - Grave incidente sul lavoro, nella mattinata del 9 novembre, a Porto vecchio, a Trieste, al Molo 3.

Per cause ancora in fase di accertamento, poco prima delle 12, un uomo si è quasi amputato una mano. Si tratta di un tecnico che stava operando su un rimorchiatore. Secondo le prime informazioni, una leva lo avrebbe ferito profondamente al polso.

La richiesta d’aiuto è arrivata attorno alle 11.48. E’ stata subito inviata un’ambulanza, allertata anche la Capitaneria di Porto e la polizia di Stato. L’uomo, di 41, P.S. le sue iniziali, è stato trasportato a Cattinara, in codice giallo. Nelle prossime ore sarà trasferito in elicottero all’ospedale di Pordenone per ulteriori valutazioni.