18 novembre 2017
Aggiornato 13:00
Dal 9 al 12 novembre, dalle 9 alle 21

Cioccolatiamo di nuovo a Trieste alla ricerca di golosi

Per quattro giorni sarà un tripudio di dolcissime proposte a base di cioccolato, rigorosamente artigianali e realizzate solo ed esclusivamente con squisiti e golosi ingredienti di qualità da Maestri cioccolatieri che permetterà di scoprire ai sempre numerosi visitatori tutte le caratteristiche della filiera del cioccolato

Cioccolatiamo di nuovo a Trieste alla ricerca di golosi (© AdobeStock | Jiri Hera)

TRIESTE - Sedicesima edizione per ’Cioccolatiamo’, la tradizionale manifestazione prenatalizia, a ingresso libero, dedicata al cioccolato artigianale che anche quest'anno, dal 9 al 12 novembre, dalle 9 alle 21, propone nella centralissima piazza S. Antonio a Trieste laboratori, Show Cooking, mattinate per le scuole, mostra sul cioccolato, creazioni artistiche live, degustazioni, menù a base di cioccolato nei ristoranti aderenti e incontri con esperti del settore sull’arte dei Maestri cioccolatieri. Saranno presenti professionisti di tutta Italia e dai paesi vicini. Novità di questa edizione, una Sfilata di moda a cura di Gaia Life e Juan Carlo’s Parrucchieri. Per quattro giorni sarà un tripudio di dolcissime proposte a base di cioccolato, rigorosamente artigianali e realizzate solo ed esclusivamente con squisiti e golosi ingredienti di qualità da Maestri cioccolatieri che permetterà di scoprire ai sempre numerosi visitatori tutte le caratteristiche della filiera del cioccolato. L’inaugurazione, con l'accensione di un enorme cuore luminoso e l'animazione per i più piccoli con i loro beniamini, i personaggi dei cartoni animati più amati, si è tenuta giovedì 9 novembre, alle 16, alla presenza dell'Assessore comunale al Commercio ed eventi correlati Lorenzo Giorgi. L’iniziativa, promossa da Flash Srl in co-organizzazione con il Comune di Trieste, è stata illustrata in Municipio dall'assessore comunale al Commercio ed eventi correlati, Lorenzo Giorgi, presenti Vincenzo Rovinelli di Flash srl, Guido Cosciani e Snezana Matic di Gaia Life e i funzionari comunali Francesca Dambrosio e Kristina Tomic.

Di tutti i tipi
Ma a stupire e richiamare il pubblico, sono soprattutto le sue forme sempre più originali e ricercate, simili ad autentiche opere d'arte, presenti ogni anno in numero maggiore alla Fiera del cioccolato triestina dove non mancheranno anche nel 2017 le sorprese più golose e gustose. Bianco, fondente, al latte o al gianduia. Ripieno e non, con nocciole intere o spezzate. Non c'è che l'imbarazzo della scelta e nel dubbio, il consiglio è di provarle tutte: dalle tavolette ai dolci ripieni di cioccolato alla cioccolata calda, dai ciocco drink ai liquori a base di cioccolato e altri numerosi e dolcissimi sapori e aromi. In esposizione e vendita, praline e forme artistiche di cioccolato e cioccolato di tutti i tipi (al latte, fondente, al gianduia, peperoncino, zenzero, cannella, vaniglia).

Particolare attenzione verrà riservata ai prodotti biologici, vegani e senza glutine
L'evento dedicato a quello che i Maya chiamavano ‘il cibo degli dei’ - che torna a grandissima richiesta dopo il grande successo delle passate edizioni - propone laboratori, Show Cooking, mattinate per le scuole, mostra sul cioccolato, creazioni artistiche dal vivo, degustazioni, pranzi e cene a base di cioccolato nei ristoranti aderenti e incontri con esperti del settore sull’arte dei Maestri cioccolatieri. Sabato mattina, grazie alla presenza di un Artigiano perugino e la sua macchina del cioccolato, si potranno ammirare autentiche opere d’arte scolpite nel cioccolato.

Novità
A ospitare l'appuntamento amatissimo dai triestini e dai numerosi turisti presenti in città nel periodo prenatalizio, un'accogliente e nuovissima tendostruttura illuminata da fasci di luce multicolori che creeranno un effetto particolarmente suggestivo. Novità di quest'anno, un enorme cuore luminoso pulsante, color rosso scarlatto, visibile fin dalle Rive. All'interno del tendone trasparente, abbellito da un allestimento floreale e da una moquette, troverà posto una quindicina di selezionatissimi espositori: sceltissimi maestri pasticceri, locali e nazionali, provenienti da tutta Italia (Piemonte, Lombardia, Umbria, Veneto e Friuli Venezia Giulia), offriranno al pubblico la possibilità di conoscere e gustare le proprie dolcissime e sfiziose preparazioni. Ricco anche nel 2017 il programma di iniziative che faranno da contorno al dolcissimo evento, tra cui momenti di approfondimento didattico con particolare attenzione alle scuole. Non mancheranno come ogni anno gli appuntamenti Ciocco School: i piccoli visitatori potranno partecipare ai Corsi introduttivi dedicati all’ABC del Cioccolato tenuti dai Maestri cioccolatieri, assisterne alle istruttive fasi della preparazione e lavorazione artigianale e degustare le golosissime creazioni appena realizzate. 


Laboratori per i più piccoli
Per i bambini sono previsti dei laboratori gratuiti anche il sabato e la domenica, sia alla mattina che al pomeriggio. A un pubblico più adulto saranno invece rivolti percorsi degustativi dedicati alla conoscenza di grappe e cocktail a base di cioccolato. Sabato e domenica si terranno Show Cooking per adulti e per tutta la durata dell'evento saranno disponibili i Menù Tutto Cacao da gustare nei ristoranti aderenti. Grande novità di quest'anno, svolta in collaborazione con le attività stanziali dell'area, sarà la Sfilata di moda a cura di Gaia Life e Juan Carlo’s Parrucchieri in programma venerdì 10 novembre alle 19. Verrà proposta in anteprima la collezione Gaia Life autunno inverno 2017/2018, pensata per donne dalle taglie morbide: cinque modelle non professioniste, scelte tra la gente comune, sfileranno con addosso capi di abbigliamento e accessori che sarà possibile trovare in esclusiva a Trieste nel punto vendita di via Imbriani 12/B. Ognuna di loro farà due uscite, proponendo look adatti a varie occasioni. Acconciature e make-up delle modelle saranno curati da Juan Carlo’s Parrucchieri.