12 dicembre 2017
Aggiornato 09:00
Hanno solo 22 e 18 anni

La polizia ferma due ladre intente in alcuni 'sopralluoghi' prima dei prossimi colpi in appartamento

Si tratta di R.M. e R.S. (quest’ultima, la più giovane è gravata da precedenti specifici per reati contro il patrimonio) sono state notate dagli agenti di polizia mentre guardavano con attenzione alcuni palazzi in città

La polizia ferma due ladre intente in alcuni 'sopralluoghi' prima dei prossimi colpi in appartamento (© Diario di Trieste)

TRIESTE - Le hanno trovate con alcuni strumenti utili per aprire o forzare le serrature. Le due giovani donne croate senza fissa dimora, di 22 e 18 anni, sono state notate dalle pattuglie della squadra mobile, impiegate in mirati servizi di prevenzione e repressione dei reati predatori.

Hanno fatto dei sopralluoghi
Si tratta di R.M. e R.S. (quest’ultima, la più giovane è gravata da precedenti specifici per reati contro il patrimonio) sono state notate dagli agenti di polizia mentre guardavano con attenzione alcuni palazzi in città. Prima le due croate sono entrate in uno stabile di piazza Garibaldi, più tardi, invece, in un condominio in via Diaz, all’interno del quale si sono trattenute alcuni minuti.

La perquisizione
Quando sono uscite, le ragazze sono state sottoposte a un controllo da parte degli agenti che le hanno trovate in possesso di alcuni strumenti d’effrazione: avevano dei grossi cacciaviti, un ritaglio in plastica, solitamente utilizzato per aprire le serrature delle porte chiuse senza mandata. Addosso le due avevano anche diversi monili in oro.Gli uomini della squadra mobile sono quindi passati al controllo degli stabili, dove sono stati riscontrati segni evidenti di tentativi di effrazione sulle porte di ingresso di tre appartamenti.

Denuncia e foglio di via
Ultimate le incombenze di rito, la 22enne e la 18enne sono state deferite alla Procura della Repubblica. Inoltre è stato loro notificato un foglio di via obbligatorio emesso dal Questore di Trieste, con l’intimazione a lasciare questo territorio.