12 dicembre 2017
Aggiornato 09:00
Serie A2

Contro Roseto Trieste centra la decima vittoria consecutiva

Il confronto che vedeva di fronte la prima e l'ultima della classe ha visto i padroni di casa avanti nel punteggio dal primo all'ultimo minuto

Contro Roseto Trieste centra la decima vittoria consecutiva (© Facebook)

TRIESTE - Nel recupero della 9a giornata del torneo di serie A2, l'Alma Trieste ha sconfitto Roseto per 82 a 63. Si tratta della 10a vittoria consecutiva della formazione guidata da coach Dalmasson, un risultato che, al netto della differente categoria, la pone alla pari della Stefanel Trieste 1993/94.

Il confronto che vedeva di fronte la prima e l'ultima della classe, priva dell'americano Matt Carlino e del playmaker triestino Marco Contento, ha visto i padroni di casa avanti nel punteggio dal primo all'ultimo minuto. La differenza di forza tra le due formazioni ha permesso a Dalmasson di dare un buon minutaggio anche al giovane biancorosso Schina, rimasto in campo per quasi 15 minuti. Un piccolo sussulto i tifosi dell'Alma Arena l'hanno solo avuto quando, nel terzo quarto, Roseto è tornata sul -9 (61-52), ma i biancorossi hanno fatto successivamente buona guardia e hanno tornato a distanziare gli abruzzesi nell'ultima frazione, trovando buone risposte da Bowers e Janelidze, fino al +19 di fine incontro.

Alma Pallacanestro Trieste - Roseto Sharks 82-63 (23-16, 46-24, 61-50)
Alma Pallacanestro Trieste: Federico Loschi 15 (1/2, 3/5), Laurence Bowers 12 (6/11, 0/2), Giga Janelidze 12 (5/6, 0/2), Daniele Cavaliero 11 (0/0, 3/6), Javonte damar Green 11 (2/2, 1/2), Lorenzo Baldasso 11 (3/3, 1/2), Juan Fernandez 6 (2/3, 0/2), Matteo Da ros 2 (0/1, 0/0), Andrea Coronica 2 (0/0, 0/0), Alessandro Cittadini 0 (0/3, 0/0), Matteo Schina 0 (0/1, 0/2), Stefan Milic 0 (0/0, 0/0). All. Dalmasson.
Roseto Sharks: Giorgio Di bonaventura 13 (5/8, 0/1), Francesco Infante 12 (5/9, 0/0), Andy Ogide 11 (2/7, 1/2), Riccardo Casagrande 8 (2/6, 0/0), Federico Zampini 7 (2/4, 1/2), Roberto Marulli 6 (2/7, 0/4), Ion Lupusor 6 (2/5, 0/3), Marco Lusvarghi 0 (0/1, 0/0), Fabio D'eustachio 0 (0/1, 0/0), Valerio Alessandrini 0 (0/1, 0/0). All. Di Paolantonio.