19 ottobre 2018
Aggiornato 06:30

Trieste vince senza difficoltà con Piacenza

Il match è stato saldamenti nelle mani dei padroni di casa sin da subito, con un ottimo Green in evidenza. Per l'Alma notevole 13/26 nel  tiro da tre punti
Trieste vince senza difficoltà con Piacenza
Trieste vince senza difficoltà con Piacenza (Facebook)

TRIESTE - L'Alma Trieste regola senza grandi patemi l'Assigeco Piacenza vincendo per 92 a 60. Il match è stato saldamenti nelle mani dei padroni di casa sin da subito, con un ottimo Green in evidenza.

Degno di nota è che, pur senza lo specialista Baldasso, fermo per un problema alla schiena, i biancorossi hanno tirato ottimamente dalla distanza con un notevole 13/26 nel  tiro da tre punti. Dopo la pausa per festeggiare il Natale, gli uomini di coach Dalmasson torneranno in palestra per preparare la sfida di venerdì prossimo contro Udine.
 

Alma Pallacanestro Trieste - Assigeco Piacenza 92-60 (20-11, 49-25, 72-44)
Alma Pallacanestro Trieste: Javonte damar Green 21 (3/10, 4/7), Laurence Bowers 18 (6/10, 2/3), Juan Fernandez 14 (2/2, 1/4), Giga Janelidze 12 (3/6, 1/1), Matteo Da ros 7 (2/5, 1/1), Daniele Cavaliero 6 (0/2, 2/3), Federico Loschi 6 (0/0, 2/4), Matteo Schina 4 (1/2, 0/0), Andrea Coronica 2 (1/1, 0/1), Alessandro Cittadini 2 (0/1, 0/0), Roberto Prandin 0 (0/2, 0/2), Matteo Babich 0 (0/1, 0/0). All. Dalmasson.
Assigeco Piacenza: Jonathan Arledge 15 (6/11, 0/0), Matteo Formenti 12 (4/9, 1/5), Giacomo Sanguinetti 11 (4/4, 1/7), Tommaso Oxilia 8 (3/5, 0/0), Luca Infante 6 (3/4, 0/1), Carlton Guyton 4 (2/7, 0/5), Luca Fontecchio 2 (1/5, 0/0), Valerio Costa 2 (1/2, 0/0), Modou Diouf 0 (0/0, 0/0), Babacar Seye 0 (0/0, 0/0), Umberto Livelli 0 (0/0, 0/0), Davide Reati 0 (0/0, 0/0). All. Zanchi