Eventi & Cultura | Appuntamenti

Eventi a Trieste, ecco cosa fare giovedì 4 gennaio

Spettacolo, docu-film, libri. Ecco che cosa vi attende in città e come fare per non perdersi gli appuntamenti migliori della serata

Trieste, ecco cosa fare giovedì 4 gennaio
Trieste, ecco cosa fare giovedì 4 gennaio (Shutterstock.com)

TRIESTE – Opere in musica, spettacolo, documentari, libri. Ecco qualche consiglio per non lasciarsi sfuggire i momenti più interessanti e godersi il giovedì sera triestino.

A teatro
Fino al 7 gennaio al Bobbio in scena una nuova produzione Contrada per il settore Teatro per l’infanzia e la Gioventù. Lo spettacolo, realizzato in collaborazione con il Dramma Italiano di Fiume, è il noto testo di Tomizza «Anche le pulci hanno la tosse» e si avvale della regia di Diana Höbel e dell’adattamento teatrale di Ugo Vicic. I personaggi della favola, una pulce, un ragno, un millepiedi e una zanzara - interpretati da Enza de Rose, Leonora Surian Popov (soprano), Francesco Godina e Stefano Popov (tenore) - sono tutti grandi amanti dell’opera lirica e in questa versione musicale canteranno sulle musiche di Carlo Moser. La storia racconta infatti di una pulce ambiziosa e capricciosa amante del bel canto, rappresentazione metaforica nel testo di Tomizza di coloro che pur non valendo nulla si permettono comunque di parlare e di fare sentire la propria voce, anche se impercettibile come quella, in senso figurato, delle pulci.

Spettacolo
Al Teatro Sloveno, alle 20.30, «La locomotiva folle». Macchinista e fochista decidono di accelerare la loro locomotiva a vapore oltre ogni limite ragionevole, ignorando fermate e segnali. Il loro intento è quello di provare la brezza della velocità e dell’impeto per capire come si sta dall’altra parte. Ben presto però diventa chiaro che non si tratta di semplici ferrovieri bensì di criminali incalliti in fuga dalla giustizia.

Documentari
Nell'ambito della mostra «Nel mare dell'intimità. L'archeologia subacquea racconta l'Adriatico», dal 4 gennaio, al Salone degli Incanti, si terrà la proiezione del documentario «Fortuna Maris. Il mistero di un naufragio» di Adolfo Conti, un racconto della vita a bordo di una nave romana, quella ritrovata a Valle Ponti presso Comacchio, che rivela aspetti poco noti della marineria di duemila anni fa.

Libri
Alle 18, presso l'Antico Caffè San Marco - Libreria e ristorante, Andrea Meli presenta il suo libro «Piedi nella sabbia» Andrea Meli racconta con ironia la sua vita da simpatico gaudente. Una vita che lo ha portato in giro per il mondo e che gli ha fatto esplorare mille lavori diversi, affrontati sempre con grande entusiasmo e passione, fino a quando, un giorno, la dea bendata lo ha toccato nel portafoglio, facendogli vincere una somma stratosferica. «Piedi nella sabbia» è la storia narrata in prima persona di un uomo che ha avuto una fortuna sfacciata, ma è soprattutto la storia di Andrea, che non smette mai di sognare e di cercare di realizzare i propri sogni con tenacia e fiducia.